La Donna di Shanghai

Voci dai sopravvissuti a un gulag cinese

Xianhui Yang

 

 

 

Editore: Logo Fausto Lupetti Editore

Codice ISBN: 9788895962481

Anno: 2011

N° pagine: 314

Tipologia Copertina: Copertina flessibile

Prezzo: € 16,00

Categoria: Narrativa Amatea


Condividi

 

Yang Xianhui, uno degli scrittori più celebri e controversi della Cina, rivela quali fossero le condizioni di vita nei campi di lavoro forzato all´epoca di Mao e della campagna dei "Cento fiori". Tremila cittadini cinesi classificati "di Destra" dai funzionari del Partito Comunista furono inviati a Jiabiangou nel deserto del Gansu, per essere sottoposti a "rieducazione". La raccolta delle voci dei sopravvissuti ai lager cinesi è uscita come fiction per evitare la censura delle autorità. Ma ciò non ha impedito che il libro suscitasse da subito un´emozione profonda tra il pubblico. Difatti i racconti degli internati, pur romanzati, nulla hanno perso della loro drammaticità e intensità.

 

Acquista questo Libro: